Quando l'Arte aiuta a curarsi

di Gabriella Facioni

Elisabetta Arosio, Luisa Manieri e Roberto Ziviani in in scena con "Maneggiare con cura"

“Maneggiare con cura”.Questo il titolo della brillante e ironica commedia che la compagnia teatrale “La Cattiva Strada” ha messo in scena  al teatro Trastevere di Roma, a favore della onlus “ ANDiP”- Enzo Siciliano (Associazione Nazionale della Dialisi Peritoneale).  

Tre validissimi attori, Elisabetta Arosio, Luisa Manieri e Roberto Ziviani, con la regia di Patrick Rossi Castaldi, si sono messi a disposizione dell’Associazione, portando in scena una commedia intrisa di vita quotidiana raccontata con grande  entusiasmo, che ha divertito il pubblico  e lo ha fatto commuovere.

“La dialisi peritoneale  - spiega il Prof. Gaspare Elios Russo , che è anche il Presidente dell’ANDiP -  è una terapia adottata per il trattamento dell’insufficienza renale, in cui il processo di depurazione del sangue avviene all’interno dell’organismo (attraverso il peritoneo, una sottile membrana che ricopre la cavità addominale e pelvica). Si tratta di una terapia che generalmente si esegue a domicilio, dopo aver effettuato un periodo di addestramento presso i centri specializzati”.

Il Prof. Elios Russo tiene a sottolineare l’importanza della diffusione di questa terapia, perché contribuisce notevolmente a migliorare  la qualità di vita dei pazienti, liberandoli dalla necessità di continui ricoveri, e il tutto a costi decisamente contenuti.