Sclerosi Laterale Amiotrofica

La sclerosi laterale amiotrofica comporta una progressiva paralisi

La Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA), nota anche come “Morbo di Lou Gehrig”, “malattia di Charcot” o “malattia dei motoneuroni”, è una patologia neurodegenerativa progressiva che colpisce i motoneuroni, cioè le cellule nervose cerebrali e del midollo spinale che consentono i movimenti della muscolatura volontaria.

La morte dei motoneuroni avviene nel corso di mesi o anni.

Progressivamente la malattia comporta una paralisi generalizzata, risparmiando però le funzioni cognitive, sensoriali, sessuali e sfinteriali.

La malattia colpisce 3 persone ogni 100000 abitanti.La fascia di età maggiormente interessata è quella compresa fra 40 e 70 anni.  Le cause non sono ancora note e non esiste un trattamento definitivo.