Proctite

La proctite è unâ??infiammazione dellâ??intestino retto

La proctite è un’infiammazione dell’intestino retto.

Nella sintomatologia tipica rientrano sanguinamenti rettali, dolore ano-rettale soprattutto durante l’evacuazione, perdite di pus o muco con le feci, dolore nella regione sinistra dell’addome, sensazione continua di defecare, stitichezza o diarrea, a volta febbre.

Le cause della malattia possono essere molteplici e molto diverse fra loro. L’infiammazione può derivare da malattie sessualmente trasmissibili, dall’uso pregresso di antibiotici, da malattie con il morbo di Cronn, da altri tipi di infezione e dalla radioterapia.

Se la proctite viene trascurata, può determinarsi  anemia, ulcere rettali e fistole.

L’indicazione della terapia adeguata non può prescindere dall’individuazione della causa alla base della patologia.

Vedi anche proctite attinica .