La solidarietà che viene dai più piccoli!

'Libertà marine' il titolo della tela realizzata da alcuni bambini e donata al Policlinico Umberto I di Roma per abbellire una delle sale d'attesa della Pediatria

di Roberta Manfredini

presentazione tela libertà marine al Policlinico

La realizzazione di un’opera pittorica speciale, coloratissima, bella, grande, che fa immergere in atmosfere curiose, misteriose e che attira l’attenzione di grandi e piccini è il risultato della creatività straordinaria messa a frutto da artisti in erba!

Libertà marine’, realizzata da alcuni bambini durante una vacanza al mare e donata al Policlinico Umberto I di Roma per abbellire una delle sale d’attesa della Pediatria, è stata presentata in occasione del Gran Galà di Beneficenza a fine estate.

I bambini protagonisti della solidarietà verso i coetanei

La tela è stata realizzata da circa 25 bambini ospiti dell’hotel Le Dune di Sabaudia nell’estate 2015, sotto la supervisione della pittrice Claudia Artuso e poi donata all’associazione ONLUS ‘IO, Domani…’ per l’oncologia pediatrica dell’Umberto I di Roma.

Un’opera unica, montata su supporti in legno che campeggia, viste le dimensioni giganti di due metri e mezzo per due metri (2,0x2,5mt) su una delle pareti della sala d’attesa dell’ambulatorio di cardiologia e della radiologia pediatrica dell’Umberto I di Roma.

A consegnare la tela, il 19 novembre scorso, la Dott.ssa Maria Grazia Rossi Castello e il Sig. Paolo Viti, Presidente e Vice Presidente dell’associazione ‘Io Domani…’, alla presenza del Prof. Bruno Marino, Direttore della Clinica Pediatrica e Responsabile della cardiologia pediatrica e della Dott.ssa Michela Melone, Coordinatrice Infermieristica di Direzione Sanitaria.

IO, domani...

L’associazione, nata per la lotta contro i tumori infantili nel lontano 1984, grazie all’iniziativa del Prof. Manuel Castello, l’allora Direttore del Reparto di oncologia pediatrica e di alcuni genitori dei bambini ricoverati,  è sin dalla sua costituzione attenta alle esigenze dei piccoli ricoverati in oncologia pediatrica dell’Umberto I.

Tra gli obiettivi di ‘IO, domani…’ non solo rendere più confortevoli e ‘familiari’ gli spazi del reparto e facilitare il rapporto fra ospedale, famiglia, piccolo paziente e malattia, ma anche sostegno attivo per tutto il Centro di Oncologia Pediatrica, contribuendo con donazioni volte a migliorare sia l’assistenza che la ricerca.

Sono circa 60 i volontari che si alternano (durante la settimana ad eccezione della domenica) nel reparto, negli ambulatori e nel day hospital, con ludoteca e assistenza alle famiglie.

Orgoglioso del lavoro svolto a favore dei bambini, il Sig. Paolo Viti ha tenuto a dire che “l’associazione ha 34 anni e si è sempre occupata del reparto di oncologia pediatrica del Policlinico Umberto I di Roma. Abbiamo contribuito con fondi alla ristrutturazione del reparto e realizzato una casa alloggio per una famiglia. Ci siamo sempre occupato anche della formazione, non solo dei volontari, ma anche del personale medico e infermieristico”.