Apri le porte dell'immaginazione!

'Favole a merenda' è uno dei laboratori realizzati all'interno di Oncologia Pediatrica del Policlinico Umberto I per aiutare i piccoli pazienti, tenerli impegnati e favorirne la socializzazione

di Redazione

Mostra Favole a merenda in oncologia pediatrica

I bambini e le bambine di oncologia pediatrica hanno celebrato la fine dell’Anno Scolastico con l’esposizione dei loro lavori realizzati durante l’anno nel laboratorio “Favole a merenda”.

Il progetto, promosso dall’Associazione Amici di Marco d’Andrea Onlus, è stato realizzato dai volontari che, ogni pomeriggo, hanno lavorato – giocato con i bimbi piccoli e grandi del Reparto di Oncologia Pediatrica del Policlinico Umberto I.

“Il nostro obiettivo è di dare ai bambini che vivono l'esperienza della ospedalizzazione maggiori possibilità di trascorrere questo tempo in modo piacevole ed interessante – raccontano i volontari della Onlus - Per questo ci proponiamo di realizzare Progetti mirati, come Favole a merenda”.

Nel corso del laboratorio, i bambini hanno ascoltato, inventato ed illustrato delle favole. Un lavoro in piccoli gruppi, supportati dai volontari, che non solo ha dato ‘voce’ alla loro immaginazione ma ha anche favorito la socializzazione e la collaborazione tra i piccoli ospiti del reparto.

In fondo, si sa, la favola è un vero e proprio nutrimento per l’anima.

Da sempre leggere le favole incanta bambini ed adulti; i luoghi e i personaggi delle favole ci coinvolgono, seguono i nostri passi e parlano al nostro cuore, regalandoci gioia, allegria e spunti di riflessione.

“Favole a merenda – concludono dall’Associazione - nasce per chi ama il mondo delle favole e delle fiabe e per chi si affaccia ad esso per la prima volta e vuole ritrovarlo in luoghi ed attività del nostro vivere comune”.

E così, tra riedizioni e rivisitazioni di fiabe note come Peter Pan e Cappuccetto Rosso (Cappuccetto Bianco nei lavori), c’è spazio per creazioni originali come ‘Il paese dei concerti’ o ‘La scimmietta dispettosa’ e per la lettura di poesie.