La ricerca Biomedica, strumenti utili

Tre corsi ECM dedicati ad un percorso formativo indirizzato alla ricerca biomedica: un continuum che dalla lettura di articoli scientifici, passa per la ricerca bibliografica fino all'analisi di dati

di Redazione

Ricerca biomedica

I primi tre lunedì di aprile (5, 12 e 19) la UOD Formazione e Aggiornamento Professionale del Policlinico Umberto I ha organizzato tre corsi di formazione nell'ambito del percorso formativo ECM "Ricerca Biomedica": 'La lettura di articoli scientifici nella pratica biomedica', 'La ricerca bibliografica biomedica', 'Dall'idea della ricerca all'analisi dei dati'.

Nel primo appuntamento che si è tenuto ieri, la mattinata si è articolata in due sessioni: nella prima, più teorica, sono state affrontate due tematiche tra loro interconnesse. Dr. Giuseppe La Torre ha spiegato nella sua prima relazione, infatti,  le differenze fra linee guida, revisioni sistematiche ed articoli scientifici. Nel secondo intervento ha analizzato gli strumenti per la valutazione della qualità metodologica degli articoli scientifici (AMSTAR, Newcastle - Ottawa scale, Jadad scale).
Nella sessione pratica, la Dr.ssa Marina Palombi prima e il Dr. Roberto Ricci poi, hanno illustrato come condurre una valutazione di una revisione sistematica e una valutazione di uno studio osservazionale e di un Clinical Trial.

L'uso delle banche dati

Un'importante fase nel condurre una ricerca, biomedica in questo caso, è reperire informazioni e costruire una bibliografia. Internet mette a disposizione una grandissima quantità di dati e, durante il corso 'La ricerca bibliografica biomedica', verranno fornite indicazioni utili su dove cercare e come organizzare i dati. In particolare verranno affrontati quattro argomenti:

  • Banche dati per la documentazione scientifica (Fonte dei dati, PubMed, Scopus, Google Scholar, ReserchGate);
  • Indexamento e Record. La ricerca sensibile e la ricerca specifica. L'uso degli operatori booleani
  • Parte pratica con pc collegato a Internet: l'uso di Cinahl;
  • Parte pratica con pc collegato a Internet: l'uso di PubMed e Scopus.

Dall'idea della ricerca all'analisi dei dati

Il terzo ed ultimo appuntamento 'Dall'idea della ricerca all'analisi dei dati' si terrà lunedì 19 aprile a partire dalle 08:30 e fino alle 16 ed, al superamento del corso, è prevista l'assegnazione di 9,1 crediti ECM. I principali argomenti trattati saranno:

  • Il protocollo di ricerca: ideazione, sviluppo, comitato etico;
  • l'analisi dei dati: misure di frequenza, misure di associazione, i test statistici;
  • l'analisi di un dataset con pacchetto statistico: l'analisi descrittiva;
  • l'analisi dei dati: i test statistici, i modelli di regressione;
  • l'analisi di un dataset con pacchetto statistico: l'analisi univariata;
  • l'analisi di un dataset con pacchetto statistico: i principi dell'analisi multivariata.