Lorenzin, cancro in aumento ma grandi avanzamenti grazie alla ricerca

di AB

Una paziente sta per effettuare una mammografia

«Il cancro è in aumento e, purtroppo, le cifre tenderanno ad aumentare ancora di più, ma anche la vittoria sul cancro sta facendo grandi passi avanti grazie alla ricerca».

A dirlo il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, in occasione dell'Evento 'I giorni della ricerca', promosso dall'Associazione italiana per la ricerca sul cancro (Airc).
Oggi, ha ricordato Lorenzin, «alcune forme di tumore si possono  anche evitare grazie alla vaccinazioni, come nel caso della vaccinazione anti-Hpv per la prevenzione del tumore al collo dell'utero. Una vaccinazione - ha aggiunto - che ora consigliamo anche ai giovani maschi».

Il ministro ha poi ricordato che è previsto uno stanziamento di 200 milioni di euro per le vaccinazioni. Parlando di prevenzione oncologica, Lorenzin ha rilevato come sia a questo proposito «fondamentale rispondere alle lettere di invito agli screening gratuiti. Qui non ci sono liste di attesa - ha detto - perché gli esami sono programmati, ma bisogna rispondere».